Portainnesto clonale. E' il portainnesto più debole che permette di ottenere una precoce entrata in produzione. E' adatto quindi per cultivar vigorose che tardano ad entrare in produzione.

E' particolarmente sensibile alla siccità perchè ha un apparato radicale molto superficiale, preferisce quindi terreni freschi. Consente una densità da 1.000 a 5.000 piante per HA.