Portainnesto clonale. Vigoroso, conferisce una buona produttività (nei primi anni il frutto è di pezzatura leggermente inferiore a quello ottenuto da altri portainnesti) è indicato per terreni asciutti e clorosanti e nel ristoppio.