Derivata da un incrocio di William x Coscia, è una cultivar di rapida ed abbondante fruttificazione. Il frutto medio-grosso, presenta una buccia liscia, con piccole lenticelle, di colore verde-giallo talvolta arrossata all’insolazione, polpa bianca, fondente, zuccherina, resistente all’ammezzimento.

L’albero vigoroso è affine ai vari cotogni. Parzialmente autocompatibile, fruttifica anche per via partenocarpica. La raccolta si effettua nella III° decade di luglio, una settimana prima di “William”.