Cultivar cino giapponese.  Cultivara conosciuta già dal 1895.  Piante molto vigorose e produttive.  Nella vecchia forma a vaso dà la maggior produttività.  Ha bisogno di forte diradamento per ottenere frutti di buona pezzatura.

   Frutti normalmente medi, di forma sferica, leggermente oblunga, di colore giallo; frutto succoso, discreto il sapore.  A maturazione la polpa ha poca consistenza, quindi poco atta al trasporto e alla frigoconservazione.  Periodo di raccolta: 10-15 luglio.  Non è spicca.